coro odierno 01 

Erano trascorsi circa due anni dall'ultima uscita del vecchio coro di Matteo Peru: Matteo e Nanni Peru, Tonino Cassoni, Ivo e Andreino Biancareddu e Giuseppe Peru all'organo, parteciparono a Como nel 1983, alla rassegna di canti sacri.
Alla fine del 1985, l'allora presidente della Proloco Benito Pisano pensò bene che le tradizioni folcloristiche e i canti non dovessero scomparire ad Aggius, così diede incarico al Maestro Matteo Peru di provare a far nascere una scuola di canto. Egli accettò con entusiasmo e ben presto dodici giovani si presentarono (Angelo Addis, Salvatore Lutzu, Francesco Addis, Massimo Masu, Maurizio Melis, Giannetto Bianco, Andrea Sanna, Tonio e Tonello Peru, Andrea Biancareddu, Pietro Fadda.
Tra le prime uscite qualche canto in chiesa il 16 maggio 1987 in occasione del dell'inaugurazione dell'Oratorio di Santa Croce.
Il 5 novembre 198 il nuovo coro, in occasione  delle celebrazioni del centenario della morte del Prete Poeta Michele Andrea Tortu, assieme al coro Galletto di Gallura di Leonardo Biosa,  e al coro femminile della parrocchia diretto da don Baltolu, cantò diversi canti sia profani che religiosi. A documentazione di tale evento è in lavorazione un DVD che sarà a disposizione della comunità nei nostri archivi.
Il coro continuò con diverse uscite in tutta Sardegna. Pian piano qualche elemento abbandonava, quando nel mese di luglio del 1992 ci invitarono a Parigi per eseguire alcuni concerti al Teatro Dell'Opera Garnier, insieme  a zio Matteo, Tonello, Tonio, Giannetto, Nicolò, Francesco, Maurizio e vista l'importanza dell'evento si aggiunsero anche Andreino e Luciano Biancareddu (nella doppia veste di cantore e traduttore della linga francese) e come accompagnatore l'allora presidente della Proloco Angelo Sanna. Del concerto esiste una registazione dal vivo digitalizzata e conservata nei nostri archivi.

Per qualche anno non si fece più niente e altri elementi abbandonarono il coro: Angelo e Francesco Addis, che in seguito formarono il Coro Balori Tundu.
Nel  mese di novembre del 1993 dopo le  prove  della banda  musicale, Giuseppe, Tonello, Tonio, Andrea e Giannetto decidemmo di chiedere a  zio Matteo Peru di riprendere e continuare le tradizioni canore paesane e soprattutto con la disponibilità di Don Piero Baltolu di curare in modo particolare il repertorio religioso, senza trascurare i canti profani. Quindi si ripresero canti ormai dimenticati che lo stesso maestro recupera dagli anfratti della sua memoria.
La prima uscita è di marzo 1994, domenica delle palme, si canta Hosanna Filio David-Pueri Haebreorum Gloria, Laus et Honor-Kyrie-Passio-Santus-Agnus Dei, documentati con DVD nel nostro archivio.
Nel 1996 diverse apparizioni a Sardegna Canta in Piazza (La Muddizza,Luogosanto).
L'8 dicembre 1996 a Irgoli rassegna di canti sacri con il nuovo coro di Irgoli ( tutti documentati nel ns archivio con DvD ).
'anno successivo decidiamo con Don Baltolu e zio Matteo di imparare tutta la novena di natale ed il Te Deum, canti che dal 1998(escluso qualche anno) ad oggi siamo l'unico coro ad Aggius che alla vigilia di Natale esegue questi canti.
Negli anni successivi abbiamo continuato con Don Baltolu ad imparare tutta la liturgia della settimana santa compresi i salmi e il Passio secondo(Matteum-Joannes-Marcum e lucam)cosa che ogni anno proponiamo nella Settimana Santa (l'unico rammarico, è che tutte le volte che sono stati eseguiti questi canti ed altri, compresa la messa solenne, e la messa dei defunti, sono stati registrati dal vivo da Don Baltolu; ne abbiamo fatto diverse richieste  per poterle digitalizzare e conservale da l'usura del tempo, all'attuale Parroco, non ricevento sino ad oggi nessuna risposta.
Il 27 marzo 2009, dopo diversi anni di ricerche e ricordi di persone anziane del paese e la collaborazione di Maurizio Melis , presentiamo nella chiesa parrocchiale cantata e illustrata tutta la settimana santa dalla Domenica delle Palme  al Mattuttinu- Giovedì santo- Venerdi santo e Pasqua di Resurrezione con l'esecuzione di canti che ad Aggius non venivano più eseguiti da più di cinquantanni.(documentato con DVD nei ns archivi ).
In questi ultimi anni abbiamo pubblicato un libro scritto da Giuseppe Andrea Peru sul canto a Tascja dalle origini ai nostri giorni con la realizzazione di un cd allegato di tutti i cori dal 1922 ad oggi.
Dall'anno scorso organizziamo un premio dedicato al maestro Matteo Peru e attribuito ad un personaggio che si è distinto nella cultura dei canti sacri e profani della sardegna, premio per il2012 consegnato a Martino Corimbi, per il 2013  cosegnato  Gian Paolo Mele Direttore Coro di Nuoro.
Per il 2014 il premio è stato assegnato al Prof. Salvatore Pattatu.
 Il 7 Dicembre 2012 con l'esecuzione e dimostrazione (grazie a Maurizio Melis per la parte storica) abbiamo realizzato il concerto dei canti alla Madonna, riguardanti l' Ufficio della Beata Vergine
Litanie della madonna del Carmelo-Salve Regina,Inni, Salmi, e laude alla vergine, canti che non venivano più eseguiti da più di cinquantanni. E' stato realizzato anche un CD dal vivo  ed un DVD a disposizione nei ns archivi.
 Con questo lavoro pensiamo di aver realizzato quasi tutto quello che ci eravamo prefissi sui canti e tradizioni di Aggius. Ora stiamo ultimando le registrazioni di nuovi canti scritti da rimatori aggesi e speriamo di pubblicare il nuovo CD entro la primavera del 2016. Anche il nostro coro nel 2011, nel 150° dell'unità D'Italia, ottiene il prestigioso riconoscimento di “GRUPPO d'INTERESSE NAZIONALE” da parte del MiBAC(Ministero per i beni e le Attività Culturali).
Tutti i canti sopra descritti sono stati tuttu registrati interamente dei loro contenuti e saranno a disposizione di chi vorrà ascoltarli nella nuova sede del coro  in Piazza delle Danze.
Il coro si avvale in questi ultimi  anni della preziosa collaborazione di Nico Bianco, e con l' ingresso di nuovi componenti come Paolo Carboni, Elio Peru,  Pietro Peru,e altri giovani.
Il mese scorso e' stato rinnovato anche il direttivo con presidente dell'associazione Matteo Peru è stato nominato Elio Peru, vice Giuseppe Peru Segretario Pietro Peru.

 

pulsante MatteoPeru

pulsante SettimanaSanta

Go to top